Thierry Konarzewski

Thierry Konarzewski

Fotografia concettuale, quasi pittura. Vivendo fra Carloforte e Parigi, Thierry Konarzewski ha realizzato nel tempo una mappatura dell’isola di San Pietro mediante i rifiuti, soprattutto di plastica, che arrivano con le mareggiate, scarti in cui ritrova – grazie alla suggestioni che gli arrivano dalla prima infanzia in Africa – immagini riconducibili all’animismo. Il paesaggio delle coste sarde, quindi, non come cartolina turistica ma come riflessione, attraverso i suoi incredibili “volti”, sulla dissennata ricaduta dell’uomo sulla natura.

OPERE

Image
Image
Image
Image

Related Articles